avatar

Quanto è alta l'inflazione in Venezuela? Basta guardare al prezzo di un caffè...

Venezuel Cafè con Leche Index. È il nuovo indice sviluppato da Bloomberg, che tiene traccia del prezzo medio di un caffè macchiato venduto nei bar di Caracas.
 

Per chi ancora non ne fosse a conoscenza, il Venezuela è in preda ad una crisi economica e finanziaria senza precedenti, che ha distrutto il valore del bolivar e portato l’inflazione alle stelle.



Impantanato in un questo brutale collasso economico, il Venezuela si rifiuta di pubblicare statistiche ufficiali inerenti l’economia. Bloomberg ha deciso di tenere traccia dell’inflazione (o iperinflazione) venezuala attraverso uno dei beni di consumo più comuni: il costo di una tazza di caffè con latte.
 



Anche se l'indicatore non è sofisticato come un normale indice dei prezzi al consumo, possiede anche numerosi pregi: è tangibile; monitorato regolarmente e, dato che si basa su un prodotto di largo consumo quotidiano, offre uno sguardo ravvicinato dell'inflazione nel paese.


Mentre vi scriviamo, il prezzo di una tazza di caffè equivale a 1.400.000 bolivar, ed è cresciuto del 60.770 percento negli ultimi 12 mesi e del 294.680 percento negli ultimi 3 mesi. 

 

Bazzecole in confronto all'inflazione in doppia cifra vissuta in Italia negli anni '80.

 

RICEVI IL MEGLIO DI RISPARMIAMOCELO!

Informativa ai sensi dell'articolo 13 del Regolamento (UE) 2016/679
Pubblicato il 24 luglio 2018 da Elisabetta Villa staff