avatar

Sanzioni USA all'Iran: qual è l'impatto commerciale per l'Italia?

Ormai il dado è tratto. Donald Trump, Presidente degli Stati Uniti d’America, ha comunicato l’uscita dall’accordo sul programma nucleare dell’Iran e la reintroduzione di nuove sanzioni per Teheran.

 

Le sanzioni scatteranno tra 90 e 180 giorni e le aziende straniere hanno 3/6 mesi di tempo per interrompere ogni tipo di rapporto commerciale con l’Iran, pena sanzioni americane.

 

"Chi si mette in mezzo, rischia di fare la stessa fine". Si tratta dell’applicazione del “principio di extraterritorialità”, quello secondo cui gli Stati Uniti possono sanzionare imprese non americane che intraprendono rapporti con Paesi sotto embargo.

 

L’Italia insieme ad altri paesi europei si trovano con le spalle al muro e hanno davanti una scelta praticamente obbligata: rinunciare ai rapporti con Teheran per non compromettere quelli con Washington.

 

Ma quanto potrebbero incidere le sanzioni inflitte dagli Stati Uniti all’Iran per il nostro Made in Italy?

 

Abbiamo realizzato un’infografica che riassume le principali evidenze nei rapporti commerciali tra l’Italia e l’Iran.

 

RICEVI IL MEGLIO DI RISPARMIAMOCELO!

Informativa ai sensi dell'articolo 13 del D.lgs. 196/03
Pubblicato il 10 maggio 2018 da Elisabetta Villa staff