Rimani sempre aggiornato

Per te, ogni due settimane, una selezione dei migliori articoli del blog.

Informativa ai sensi dell'articolo 13 del D.lgs. 196/03

Seguici

Quali sono i paesi con la più alta ricchezza pro capite?

Quali sono le nazioni più ricche e più povere al mondo e dove è cresciuta di più la ricchezza negli ultimi decenni?

di Piero Cingari - 15 Novembre 2019 - 3'

La ricchezza è un concetto da non confondere con il reddito che una persona guadagna. Per ricchezza si intende infatti il valore delle attività finanziarie e delle attività reali (principalmente case) che si possiedono, escludendo i debiti finanziari come mutui e prestiti personali.

Stando all’ultimo Credit Suisse Global Wealth Report 2019, nel mondo la ricchezza media per adulto è di circa 63mila dollari. Questo dato globale nasconde però sostanziali differenze tra paesi. Per mostrarvele abbiamo realizzato una mappa interattiva sulla ricchezza media per adulto nel mondo.

Quali sono le nazioni più ricche e più povere al mondo?

In blu scuro, nella mappa in basso ci sono i paesi con ricchezza per adulto sopra i 100mila, e si trovano nel Nord America, Europa occidentale, Oceania. Queste regioni da sole, rappresentano il 60% del totale ricchezza mondiale, ma contengono solo il 17% della popolazione mondiale adulta.

Oggi, la metà più povera della popolazione globale possiede collettivamente meno dell’1% della ricchezza mondiale, mentre il 10% più ricco degli adulti possiede l’82% di tutta la ricchezza e il primo 1% ne possiede quasi la metà.

La Svizzera, con 564.650 dollari di ricchezza per adulto, è in testa alla classifica mondiale, seguita da Hong Kong SAR (489.260 dollari), Stati Uniti (432.370 dollari) e Australia (386.060 dollari). Nuova Zelanda, Singapore, Canada, Danimarca, Regno Unito e Paesi Bassi occupano le restanti posizioni nella top ten della ricchezza per adulto.

Con 234mila dollari di ricchezza per adulto, l’Italia si piazza invece 20°, alle spalle di Belgio e Giappone. In media siamo più ricchi rispetto ai tedeschi (216mila dollari), ma meno dei francesi (276mila dollari).

Sotto al gruppo dei paesi ricchi e avanzati, ci sono, colorati in azzurro, i paesi dove la ricchezza media è compresa tra 25mila e 100mila dollari. Questi comprendono molti recenti partecipanti all’Unione Europea, insieme a importanti mercati emergenti, come Cina e Russia.

In un gradino più sotto, con il colore verde, si trovano i paesi fortemente popolati tra cui l’India, Brasile, Indonesia, Iran, Filippine e Turchia che hanno una ricchezza media pro-capite compresa tra 5mila e 25mila dollari.

Infine, in rosso, il gruppo più povero di paesi, con ricchezza inferiore a 5.000 dollari, è fortemente concentrato in Africa centrale e Asia meridionale.

Dove è cresciuta di più la ricchezza media negli ultimi 20 anni?

Quando si guarda alla variazione della ricchezza per adulto negli ultimi 20 anni, il quadro cambia notevolmente

I paesi emergenti hanno incrementato la loro ricchezza a tassi elevatissimi, come in Cina (+1264%) e Russia (+1,156%). Anche i paesi del centro-est europa hanno visto crescere la loro ricchezza a ritmi compresi tra il 300 e il 700% negli ultimi 20 anni.

In Italia invece la ricchezza media è aumentata del 95% dal 2000, ad un ritmo inferiore rispetto ai cugini dell’eurozona (Francia e Germania).

Infine, soltanto in pochi paesi, tra cui Argentina, Siria e Haiti, la ricchezza media è stata erosa negli ultimi due decenni.

Rimani sempre aggiornato

Per te, ogni due settimane, una selezione dei migliori articoli del blog.

Informativa ai sensi dell'articolo 13 del D.lgs. 196/03

Notice: Undefined index: close-forever16501 in /var/www/vhosts/risparmiamocelo.it/httpdocs/wp-content/plugins/paperplane-popup/inc/show-popup.php on line 60