Rimani sempre aggiornato

Per te, ogni due settimane, una selezione dei migliori articoli del blog.

Informativa ai sensi dell'articolo 13 del D.lgs. 196/03

Seguici

Come il Fintech sta trasformando il mondo della finanza e non solo…

A quanto ammontano gli investimenti mondiali in progetti Fintech? E quali nuove interazioni possono nascere da questi servizi?

di Alessandro Leozappa - 1 Febbraio 2019 - 4'

Il Fintech sta rivoluzionando l’industria finanziaria globale, ma anche tanti altri settori più tradizionali. Anche se siamo solo agli inizi, infatti, il Fintech cresce ad una media del 15%. Secondo un recente studio di CB Insight, nel 2018 è stata investita in tutto il mondo la cifra record 39,6 miliardi di dollari in oltre 1700 progetti Fintech.

Parliamo di nuove start-up che per via delle loro innovazioni tecnologiche attirano una forte attenzione da parte degli investitori. Il motivo per cui il Fintech sta spopolando su larga scala è dovuto alla capacità di intercettare le nuove esigenze del popolo dei Millennial.

I nati dopo il 1980, hanno toccato con mano gli effetti della crisi finanziaria del 2008 e hanno compreso i difetti nel modo in cui il denaro veniva gestito. La nuova generazione di risparmiatori è due volte più propensa ad investire in modo socialmente responsabile e soprattutto attraverso l’utilizzo delle nuove tecnologie. Man mano che i profili e le preferenze degli investitori cambiano e la tecnologia continua a superare nuovi limiti, l’industria finanziaria tradizionale (banche e gestori patrimoniali) si troverà di fronte ad un bivio: incorporare il fintech nei loro prodotti o rischiare di essere spazzati via dal mercato.

Gimme5: l’app Fintech Made in Italy per risparmiare e investire

Oggi, la generazione dei Millennial chiede a gran voce l’utilizzo di servizi di risparmio e investimento innovativi, flessibili ed economici.

Come Gimme5, un’app Made in Italy che permette mettere da parte i risparmi e investirli in portafogli diversificati a partire da soli 5 €.

Funziona come salvadanaio digitale, in cui ogni utente può fissare i propri obiettivi di risparmio e risparmiare per raggiungerli. Gimme5 ha già fatto risparmiare circa 20 milioni di euro ad oltre 25mila piccoli risparmiatori.

L’obiettivo di Gimme5 è appunto quello di rendere la finanza ancor più inclusiva, facilitando l’accesso ad un mondo che fino ad oggi era rimasto confinato a chi disponeva di grosse somme da investire. In questo modo, Gimme5 dà importanza anche ai piccoli risparmi quotidiani prevedendo inoltre un percorso di educazione finanziaria e meccanismi automatici di risparmio e investimento.

Ma le potenzialità di Gimme5 possono essere sfruttate e valorizzate dalle banche tradizionali e non solo. Di recente, infatti, il Gruppo della Cassa di Ravenna ha scelto Gimme5 come servizio da abbinare ai conti correnti offrendo ai suoi clienti la possibilità di arrotondare le spese quotidiane e investirle direttamente nell’app Gimme5.

Il salvadanaio digitale Gimme5 è anche stato adottato dalla società sportiva, Pallacanestro Openjobmetis Varese. In questo caso, Gimme5 offre il servizio di crowdsaving, con cui il Club può farsi sostenere economicamente dai propri tifosi per raggiungere con loro grandi obiettivi.

Per iniziare a risparmiare e investire scaricando l’app Gimme5, clicca qui.

Se vuoi invece approfondire meglio le possibilità di partnership con Gimme5, clicca qui.

Rimani sempre aggiornato

Per te, ogni due settimane, una selezione dei migliori articoli del blog.

Informativa ai sensi dell'articolo 13 del D.lgs. 196/03

Notice: Undefined index: close-forever16501 in /var/www/vhosts/risparmiamocelo.it/httpdocs/wp-content/plugins/paperplane-popup/inc/show-popup.php on line 60