Rimani sempre aggiornato

Per te, ogni due settimane, una selezione dei migliori articoli del blog.

Informativa ai sensi dell'articolo 13 del D.lgs. 196/03

Seguici

Superare la crisi non è una missione impossibile!

E’ sempre così: ogni giorno le radio, la tv e il web ci parlano di un’Italia debole, ridimensionata, impotente. Ci viene descritto un Paese in ginocchio che, tra fallimenti, esodati, e giovani disoccupati, sembra andare alla deriva. È vero. I problemi non mancano e sono ben visibili a tutti. Il Sistema Paese è ingolfato: politica, burocrazia, banche e corruzione mettono in difficoltà anche i più convinti ottimisti.

di Alessandro Leozappa - 19 Giugno 2013 - 4'

E’ sempre così: ogni giorno le radio, la tv e il web ci parlano di un’Italia debole, ridimensionata, impotente. Ci viene descritto un Paese in ginocchio che, tra fallimenti, esodati, e giovani disoccupati, sembra andare alla deriva. È vero. I problemi non mancano e sono ben visibili a tutti. Il Sistema Paese è ingolfato: politica, burocrazia, banche e corruzione mettono in difficoltà anche i più convinti ottimisti.

D’altra parte, quando una Pubblica Amministrazione lenta e inaffidabile richiede tempi tanto lunghi per saldare i propri debiti con le imprese, forse si è davvero toccato il fondo.

Eppure, e questa è la cosa veramente interessante, qualcuno ce la fa! Vi sono infatti un cospicuo numero di società più o meno grandi, che non solo hanno resistito alla crisi, ma che attraverso questa hanno saputo rinnovarsi, crescere e affermarsi.

Il settore della moda ad esempio, si è confermato la punta di diamante del sistema economico del bel paese. Dall’indagine prodotta da Sistema Moda Italia (Smi) su un campione di aziende del settore moda, è emerso infatti che il settore ha raggiungo già da tempo i livelli pre-crisi.

Altri casi di successo sono individuabili nelle grandi società italiane. Perfetti, Lavazza, Ferrero, Tod’s, Luxottica, Yoox o Barilla, ad esempio, continuano a dimostrarsi solide realtà.

Vi è infine, tutta una costellazione di PMI che quotidianamente si fanno largo sul campo nazionale e internazionale. Si tratta di aziende leader in settori talvolta meno popolari di altri, ma sempre determinanti per l’economia nazionale.

La El.En. Spa ad esempio, è a capo di un gruppo industriale high-tech che opera nel settore opto-elettronico. L’azienda produce con tecnologia propria, sorgenti laser e sistemi laser per applicazioni medicali e industriali. L’export è alla base della propria fortuna, tanto che il mercato cinese è da tempo il più rilevante per il Gruppo.

Datalogic Spa è un altro fiore all’occhiello del tessuto economico italiano.L’azienda nata vicino Bologna negli anni Settanta, si è specializzata nella progettazione e produzione di controlli fotoelettrici per l’industria (i lettori di codici a barre che vediamo anche al supermercato). Fin da subito, il mercato internazionale è diventato il campo d’azione principale della società tanto che oggi Datalogic dispone di 12 centri di ricerca e sviluppo nel mondo.

Se è vero che tre indizi fanno una prova, il gruppo Adler completa il quadro. Si tratta di un gruppo internazionale con sede nella Provincia di Napoli, che progetta e sviluppa componenti e sistemi per l’industria del trasporto. Nata nel 1956, la società Adler Plastic ha percorso una lunga strada che ha portato il gruppo ad essere il principale produttore italiano di rivestimenti interni per veicoli. Attualmente il gruppo conta ben 7 siti di ricerca e sviluppo, 58 stabilimenti in 19 paesi diversi.

Potremmo raccogliere ancora decine di altri esempi di successo. Basti pensare che Il Sole 24 Ore ha recentemente parlato di “made in Italy che torna a crescere” per cui, anche all’interno di un contesto strutturale non favorevole, le imprese possono ancora farsi valere.

In particolare, la creatività, la capacità di perseguire innovazione tecnologica e la capacità di penetrare nei nuovi mercati internazionali, sembrano essere elementi imprescindibili per superare la fase di crisi e puntare dritti al successo.

Rimani sempre aggiornato

Per te, ogni due settimane, una selezione dei migliori articoli del blog.

Informativa ai sensi dell'articolo 13 del D.lgs. 196/03

Notice: Undefined index: close-forever16501 in /var/www/vhosts/risparmiamocelo.it/httpdocs/wp-content/plugins/paperplane-popup/inc/show-popup.php on line 60