Rimani sempre aggiornato

Per te, ogni due settimane, una selezione dei migliori articoli del blog.

Informativa ai sensi dell'articolo 13 del D.lgs. 196/03

Seguici

5 regole da seguire per risparmiare e investire nel 2020

L'arrivo dell'anno nuovo porta con sè speranze e nuovi propositi, tra cui quello di investire i propri risparmi. Scopriamo quali sono le regole da seguire per mettersi sulla giusta strada.

di Piero Cingari - 20 Dicembre 2019 - 6'

Come risparmiare e investire nel 2020?

È una delle domande che milioni di risparmiatori italiani si pongono con l’arrivo dell’anno nuovo.
Quale miglior momento per fare il punto sui tuoi piani finanziari, fissare nuovi obiettivi e adottare strategie di risparmio e investimento più efficienti.

1. Rivedi le spese e gli errori finanziari commessi nel 2019

Per capire come risparmiare e investire nel 2020, è importante comprendere la tua attuale situazione finanziaria.

Prima di impegnarti a rispettare un budget, sarebbe opportuno dare una ripassata a tutte le spese fatte nel 2019. Questo importante primo passo ti permetterà di identificare le spese eccessive e gli errori evitabili.

  • Quanto hai speso ogni mese per le esigenze, quanto per i desideri, ecc.?
  • Tra quelle spese, quale reputeresti uno spreco di denaro?
  • Quali sono le cose in ​​cui stai spendendo troppo?
  • Che aspetto hanno i tuoi risparmi oggi in relazione alle spese?
  • Quali sono le strategie che avresti potuto utilizzare per evitare questi danni finanziari?

Per risolvere tutte queste domande, analizza l’estratto conto della tua banca e il riepilogo delle spese fatte con la tua carta di credito. Dopo aver identificato le spese over-budget e riconosciuto i tuoi danni finanziari, impegnati a non commettere gli stessi errori nel 2020.

2. Fissa un (nuovo) budget

Se nel 2019 hai speso ben oltre il tuo budget, o non ne hai addirittura avuto uno, è arrivato il momento giusto per fissare un nuovo budget. Potresti pensare che il fare un budget sia complicato, ma in realtà è una delle tattiche di gestione del denaro più semplici che puoi impiegare. Tutto quello che devi fare per creare un budget è:

  • Elencare le tue spese mensili necessarie, come l’affitto o la rata mutuo, le bollette energetiche e l’abbonamento ai mezzi pubblici o l’acquisto del carburante per recarti al lavoro. Se queste oltrepassano la metà del tuo reddito mensile prova a migliorare le tue abitudini o a cercare un nuovo lavoro.
  • Tenere conto delle spese alimentari. Quante volte ti sarà capitato di buttare via del cibo scaduto o di aver speso inutilmente denaro in bar e ristoranti quando avresti potuto cenare a casa. Seguendo un nuovo piano alimentare, potrai capire quanti soldi saranno necessari per le spese alimentari.
  • Considerare le spese impreviste. È bene lasciarsi sempre un margine di spazio da almeno 100€ nel tuo budget mensile, per far fronte alle spese impreviste che possono sopraggiungere.

3. Poniti un obiettivo di risparmio da raggiungere

Per risparmiare e investire efficacemente serve una forte motivazione interiore, spinta dal desiderio di raggiungere i tuoi obiettivi di risparmio.

Vuoi iscriverti ad un corso di laurea? Comprare una casa? Acquistare una nuova automobile?

Prima di gettarti a capofitto e risparmiare senza una meta, è necessario identificare in modo preciso quali sono i tuoi goal finanziari o i sogni nel cassetto che hai sempre voluto seguire. Promesse ad ampio raggio come “migliorare le tue finanze” o “risparmiare di più” potrebbe non richiedere l’autoriflessione o la pianificazione finanziaria necessaria per avere successo.

Per aumentare sensibilmente le tue possibilità di successo, “devi essere quanto più preciso possibile”. Le possibilità di successo aumentano significativamente quando hai un’idea chiara dell’obiettivo che vogliamo raggiungere. Chi risparmia con un piano ben definito possiede il doppio delle probabilità di raggiungerlo con successo.

4. Diversifica il portafoglio dei tuoi investimenti

Non mettere tutte le uova nello stesso paniere, è la regola numero 1 nell’investimento. Non farti influenzare dalle parole di amici e parenti, che ti consigliano di investire in un titolo o nell’altro senza una professionale conoscenza del mercato.

Quando concentri i tuoi investimenti in un’unica azienda o paese, esponi i tuoi risparmi ad un rischio molto elevato. Se le cose si metteranno infatti male, i tuoi investimenti navigheranno in cattive acque.

Per limitare l’effetto della volatilità, affidati a professionisti del risparmio che sapranno consigliarti come diversificare correttamente il tuo portafoglio finanziario.

5. Automatizza i tuoi investimenti

Risparmiare denaro diventa molto più semplice ed efficiente quando si elimina l’errore umano o la mancanza di forza di volontà. Automatizzare i tuoi risparmi e investimenti ti costringe ad aggiungere denaro su base regolare e, una volta che inizi a farlo, smetterai di spendere inutilmente quei soldi o procrastinare il tuo sforzo.

Rendere automatico il risparmio, è la scelta migliore che puoi fare per raggiungere il tuo obiettivo di risparmio ed evitare gli errori dettati dall’emotività.

 

Risparmiare e investire nel 2020 è più facile grazie alle nuove app Fintech.

Una delle migliori è Gimme5, è l’app salvadanaio digitale che ti permette mettere da parte i risparmi e investirli in portafogli diversificati a partire da soli 5 €.

Con Gimme5 potrai fissare i tuoi obiettivi di risparmio e iniziare a risparmiare per raggiungerli, in totale libertà e senza vincoli di importo.

Ma le potenzialità di Gimme5 non finiscono qui. Puoi impostare versamenti ricorrenti mensili che ti consentiranno finalmente di automatizzare i tuoi investimenti.

 

Rimani sempre aggiornato

Per te, ogni due settimane, una selezione dei migliori articoli del blog.

Informativa ai sensi dell'articolo 13 del D.lgs. 196/03

Notice: Undefined index: close-forever16501 in /var/www/vhosts/risparmiamocelo.it/httpdocs/wp-content/plugins/paperplane-popup/inc/show-popup.php on line 60