Rimani sempre aggiornato

Per te, ogni due settimane, una selezione dei migliori articoli del blog.

Informativa ai sensi dell'articolo 13 del D.lgs. 196/03

Seguici

La discesa dei mercati ti spaventa? Ecco come sfruttarla a tuo vantaggio…

I timori sulla diffusione del Covid-19 hanno gettato le Borse mondiali nel panico, rievocando i fantasmi del 2009. Quali sono le 5 regole fondamentali da seguire in questa fase per sfruttare la discesa dei mercati a tuo favore?

di Piero Cingari - 13 Marzo 2020 - 5'

Nelle ultime settimane, la rapida diffusione del coronavirus ha colpito anche i mercati finanziari, risvegliando una volatilità che mancava dal lontano 2009.

In una fase di ansie e timori come questa, mentre i mercati scendono velocemente, si sente spesso dire di mantenere la calma.

Ma quando vedi che il valore dei tuoi risparmi e investimenti inizia a virare verso il basso, sale pericolosamente la tentazione di ridurre le perdite e vendere le tue posizioni. Lo capiamo, potresti sentirti impaurito, ma questo è esattamente l’errore emotivo più comune commesso dai risparmiatori.

Tenere a mente alcune regole fondamentali ti permette invece di sfruttare questa fase a tuo favore e costruire le nuove basi per la crescita dei tuoi investimenti.

Le 5 regole da seguire quando i mercati scendono

1) La volatilità è una naturale caratteristica dei mercati

I mercati sani hanno una certa volatilità. E la volatilità è la componente che consente ai mercati finanziari di offrire rendimenti nel tempo. Vanno su e giù, ma nel lungo periodo infatti la loro tendenza è crescente.

Una discesa repentina, come quella che stiamo vivendo, a volte accade ma si tratta di un fenomeno tipicamente di breve termine.

Uno dei segreti per non farsi prendere dal panico è concentrarsi su un piano a lungo termine. Tenere a mente la destinazione d’arrivo ti aiuterà a sopportare i sali e scendi lungo il percorso.

2) Vendere ora certifica soltanto le tue perdite

Se vendi quando il valore del tuo investimento è sceso, non farai altro che realizzare delle perdite.

Cerca di non prestare troppa attenzione alle fluttuazioni quotidiane del mercato. Se lo fai, è probabile che venderai quando i prezzi sono già oltremodo scesi e comprerai solo quando torneranno al punto di partenza.

Ciò che è certo è che se vendi quando i tuoi investimenti sono in perdita, hai reso molto più difficile il recupero dei tuoi soldi durante la ripresa dei mercati.

3) Investire adesso possiede un potenziale maggiore

Continuare ad investire regolarmente o incrementare anche quando i mercati sono scesi, è la strategia che possiede il maggior potenziale di generare guadagni nel tempo.

Se credevi in un mercato quando questo era caro, a maggior ragione dovresti crederci adesso che si trova a “sconto”. A tutti piace acquistare i prodotti in saldo, e anche in Borsa dovrebbe essere così.

La ragione è che quando i mercati scendono, i titoli sono più economici, il che significa che il potenziale di risalita è maggiore e questo ti permette di acquistare più azioni agli stessi soldi di prima.

Storicamente, le correzioni o discese di mercato hanno sempre preceduto importanti fasi di rialzo. Vendere quando il mercato è sui massimi e comprare sui minimi va contro il tipico comportamento del gregge, ma è esattamente quello che dovresti fare per massimizzare le tue possibilità di investire con successo.

4) Diversifica, diversifica, diversifica!

Coronavirus a parte, la diversificazione è una regola fondamentale che vale per qualsiasi stagione dei mercati.

Se sei esposto alle azioni o obbligazioni di una singola azienda o stato, farai bene a togliere tutte le uova che hai messo nello stesso paniere.

Considera l’ipotesi di investire in portafogli diversificati e gestiti professionalmente, come i fondi comuni di investimento.

Grazie alla presenza di centinaia di titoli in portafoglio, un fondo comune di investimento diversifica ampiamente il rischio e protegge i tuoi risparmi dal fallimento di un singolo emittente.

 

5) Ragiona a lungo termine

Ricordati il momento in cui hai deciso di investire i tuoi risparmi.

Hai ancora degli obiettivi da raggiungere? Questi obiettivi sono oggi cambiati?

Investire è come piantare un seme e far crescere un albero. Ti aspetti che l’albero possa darti dei frutti nel tempo, ma non ne verifichi il valore ogni giorno e probabilmente non prenderesti in considerazione di abbatterlo qualora si verificasse una stagione negativa del raccolto.

E ricorda, il sole tornerà sempre a splendere dopo la tempesta.

Potrebbe interessarti anche...


Notice: Undefined variable: layout_selector in /var/www/vhosts/risparmiamocelo.it/httpdocs/wp-content/themes/risparmiamocelo/template-parts/grid/related-post.php on line 10
Come Investire
- di Piero Cingari

Coronavirus: come investire durante i momenti di volatilità sui mercati?

Rimani sempre aggiornato

Per te, ogni due settimane, una selezione dei migliori articoli del blog.

Informativa ai sensi dell'articolo 13 del D.lgs. 196/03

Notice: Undefined index: close-forever16501 in /var/www/vhosts/risparmiamocelo.it/httpdocs/wp-content/plugins/paperplane-popup/inc/show-popup.php on line 60