Rimani sempre aggiornato

Per te, ogni due settimane, una selezione dei migliori articoli del blog.

Informativa ai sensi dell'articolo 13 del D.lgs. 196/03

Seguici

Home >  

Archivio

In questa sezione troverai tutti gli articoli di Risparmiamocelo ordinati per data

Nella rete di banche e SGR

31 Ottobre 2013 - 5'

“Aumenta il rischio di conflitti di interessi con i clienti”. È quanto denuncia CONSOB in merito all’integrazione tra banche e società di gestione del risparmio (SGR) e continua dicendo che “le politiche commerciali delle SGR potrebbero orientarsi all’offerta di fondi che siano appetibili per le reti di vendita anziché volti al soddisfacimento dei bisogni della clientela target”.

La Letta destra non sa quel che fa la Letta sinistra

29 Ottobre 2013 - 5'

“È vero: la disuguaglianza sgretola la società perché la fa marcire al proprio interno.” È quanto scrive il primo ministro Enrico Letta, in un articolo pubblicato sul Corriere della Sera, sostenendo che questa “ha effetti devastanti sulla convivenza civile, minando alla base sia la democrazia sia il mercato”. Ma quanto ritroviamo delle parole del premier nell’azione del governo?

Le mani sul Paese

25 Ottobre 2013 - 5'

“Multinazionali che ogni mese, per mezzo di un loro rappresentante, fanno il giro dei palazzi, sia al Senato che alla Camera, incontrano noi assistenti e ci consegnano dei soldi da dare ai rispettivi senatori o onorevoli. Per far sì che quando ci sono degli emendamenti da votare in commissione o in aula i senatori e gli onorevoli li votino a favore della categoria che paga". E le lobby del gioco? “Sì eccome se sono state favorite".

Alcuni sono più uguali di altri

22 Ottobre 2013 - 6'

Aumenta l’aliquota dell’imposta di bollo. È una delle novità introdotte dal disegno di legge di stabilità in discussione in queste ore in Parlamento e introduce l’aumento dell’imposta di bollo sulle comunicazioni relative ai prodotti finanziari dal 1,5 al 2 per mille. Il provvedimento fa cassa sui risparmiatori mentre lascia intatto l’impianto confuso, distorsivo e regressivo della materia.

Investire è semplice – Intervista ad Alberto Foà

17 Ottobre 2013 - 4'

Prendersi cura dei propri risparmi è difficile. Molti preferiscono quindi lasciare i soldi sul conto corrente o acquistano titoli di Stato o obbligazioni che propone loro la banca. Ma qualcuno ha il coraggio di rompere lo status quo. Ne parliamo con Alberto Foà, presidente di AcomeA SGR.

Alitalia: ombre e luci

15 Ottobre 2013 - 4'

I commenti sulla vicenda del nuovo aumento di capitale necessario per la sopravvivenza di Alitalia e sull'ingresso delle Posta Italiane nell'azionariato sono quasi tutti scettici. Giustamente, il livello di allarme è alto e cerca di mettere in guardia dall'ennesimo, inutile, salvataggio di Stato.

Tra scuola e politica un’altra tassa occulta

11 Ottobre 2013 - 4'

La disoccupazione giovanile in Italia raggiunge il 40%. Aumenta al 22% il numero di giovani tra i 15 e i 29 anni che non studiano, non hanno un lavoro e non lo cercano. Da ultimo, la recente ricerca dell’OCSE sulle abilità degli adulti pone gli italiani in fondo alla classifica per abilità letterarie e matematiche. La causa? Un’altra tassa occulta per le famiglie. E il governo come risponde?

Risparmioso come una pecora

8 Ottobre 2013 - 5'

Record per il risparmio gestito: con una raccolta ad agosto di 5,4 miliardi di euro, l’industria arriva a gestire un patrimonio complessivo di 1,270 miliardi, una cifra che non si vedeva dal 2005. Se da un lato il dato è positivo perché ci dice che gli italiani, in media, riescono a risparmiare, viene da chiedersi dove finiscano questi risparmi. Ancora una volta emergono comportamenti irrazionali e dannosi per il risparmiatore, e l’industria ne approfitta per vendere ciò che porta maggiori profitti.

Unequal States of America

4 Ottobre 2013 - 5'

La ripresa economica negli Stati Uniti è stata più rapida di quella europea (e non ancora avvenuta in Italia), con la crescita reale del prodotto interno lordo tornata in territorio positivo già durante la prima metà del 2009. Anche altri indicatori, quali il livello di produzione industriale e il numero di occupati, suggeriscono una dinamica dell’economia in ripresa, anche se non ancora ai livelli pre-crisi. Tuttavia questa ripresa non si è accompagnata ad un miglioramento del benessere della classe media.

Così simili eppure così diversi

1 Ottobre 2013 - 4'

Causa mancato accordo politico, lo Stato blocca i pagamenti ai propri dipendenti. Sembra di leggere le cronache nostrane, invece siamo a Washington. Il Congresso degli Stati Uniti ieri ha fallito nel trovare un accordo sull’approvazione del bilancio federale a causa dello stallo politico che vede Camera e Senato in mano a maggioranze di segno opposto.